27
Thu, Jun

La lavastoviglie non si riempie: cause e soluzioni

Lavastoviglie

Uno dei malfunzionamenti più comuni a cui va incontro una lavastoviglie è il fatto che non si riempie d'acqua. Anche se alla base del problema possono esserci molte cause, in questa guida vedremo le più comuni e impareremo a porvi rimedio da soli.

 

Galleggiante

Il galleggiante altro non fa che alzarsi seguendo il livello dell'acqua e quando arriva a fine corsa, attiva un meccanismo che arresta l'afflusso di acqua all'interno della lavastoviglie. Se il galleggiante è bloccato, porterà a un mancato riempimento della lavastoviglie

Per controllare il galleggiante, scollegare la lavastoviglie e rimuovere il portabicchieri inferiore e il coperchio del gruppo galleggiante. Ora, provare a sollevare e far cadere il galleggiante. Dovrebbe muoversi facilmente. Controllare che non vi siano detriti che possano ostacolarne la corsa.

Utilizzare un multimetro per controllare l'interruttore a galleggiante dopo aver scollegato i fili che vi si collegano. Se la lettura non è zero o infinita, è necessario sostituire l'interruttore a galleggiante per riparare la lavastoviglie. Questo componente si fissa facilmente in posizione con una clip. Allentare la clip, rimuovere il vecchio interruttore e mettere il nuovo componente in posizione per risolvere il problema. 

Multimetro digitale modelli e prezzi

Valvola di ingresso dell'acqua

Un filtro ostruito sulla valvola di ingresso dell'acqua potrebbe anche essere la causa potenziale del mancato riempimento della lavastoviglie. Date un'occhiata dietro il pannello dello zoccolo protettivo, che è dove si dovrebbe trovare la valvola con i tubi collegati a essa. In primo luogo, assicurarsi che i tubi flessibili siano collegati correttamente e non attorcigliati. Se i tubi flessibili non sono danneggiati, spegnere l'acqua nella lavastoviglie, collocare un contenitore sotto i tubi flessibili per raccogliere l'acqua in eccesso e rimuoverli.

Rimuovere i quattro fili dalla valvola di aspirazione, facendo attenzione a contrassegnarli in modo da sapere come ricollegarli correttamente. Svitare la valvola di ingresso dell'acqua e utilizzando il multimetro controllare i solenoidi sulla valvola. Se la lettura è infinita, è necessario sostituirla.

Interruttore porta

Se l'interruttore della porta della lavastoviglie non funziona correttamente, non viene letto come chiuso e la lavastoviglie non si riempie. È necessario testarlo per stabilire se funziona o meno.

Per fare questo, scollegare la lavastoviglie. Ispezionare il perno all'interno della vasca per vedere se è rotto. Se è intatto e si muove come dovrebbe, è necessario controllare l'interruttore. Questo sarà nel pannello di controllo, e sarà necessario rimuovere alcune delle viti della porta per accedervi.

Rimuovere il cablaggio dall'interruttore e controllare i terminali con il multimetro. Si dovrebbe avere una lettura infinita fino a quando non si preme sul polo. A questo punto la lettura dovrebbe spostarsi sullo zero. In caso contrario, svitare e sostituire. 

Valvola di scarico

La valvola di scarico della lavastoviglie è comandata dall'elettrovalvola di scarico. In caso di malfunzionamento, può impedire il riempimento della lavastoviglie. Si noti che avrete un solenoide della valvola di scarico solo se la vostra lavastoviglie ha un motore mondirezionale. Scollegare la lavastoviglie, rimuovere lo zoccolo protettivo e trovare la valvola di scarico del motore.

Scollegare i fili dal solenoide e controllare con il multimetro. Si dovrebbe ricevere una lettura di circa 40 ohm. In caso contrario, è necessario riparare la lavastoviglie scollegando e sostituendo il solenoide.