19
Fri, Apr

Come sbrinare un congelatore a pozzetto

Refrigeratori

Sbrinare un congelatore a pozzetto non è certo una delle attività più divertenti ma è deve essere fatto di tanto in tanto. Quando si apre lo sportello, l'aria calda entra nel congelatore, si condensa e si congela all'interno dell'unità. Col tempo, questo causa un accumulo di brina che non solo occupa spazio nel freezer, ma riduce l'efficienza dell'apparecchio. Se sulle pareti del nostro congelatore vi è più di mezzo centimetro di ghiaccio, è giunto il momento di eseguire lo sbrinamento. In questo articolo vediamo come fare a sbrinare in poco tempo il congelatore.

 

Che cosa è un congelatore a pozzetto?

Un congelatore a pozzetto è un congelatore autonomo a forma di baule. Sono eletrodomestici abbastanza economici che danno la possibilità di conservare grandi scorte di cibo surgelato. Questi congelatori hanno tipicamente l'isolamento laterale incorporato, che permette al dispositivo di mantenere bene la sua temperatura fredda e di utilizzare meno energia per mantenere i cibi congelati. Infatti, sono in grado mantenere la temperatura interna per due o tre giorni anche se non sono collegati, fino a quando il coperchio non viene aperto.

Mentre un classico frigorifero può essere sufficiente per le esigenze di una famiglia, avere uno spazio extra offre una serie di vantaggi. Questo permette a una famiglia di fare scorta di cibo in offerta, conservare prodotti fatti in casa ecc.

Passo 1 - Trasferire il cibo

In primo luogo, trasferite tutto il cibo dal congelatore a un refrigeratore, circondato da sacchetti di ghiaccio. Questo eviterà che il cibo si scongeli mentre state lavorando sul vostro congelatore.

Passo 2 - Scollegare il congelatore

Acollegate il congelatore e individuate il tappo di scarico. Di solito, questi si trovano all'esterno vicino al fondo dell'apparecchio. Una volta individuato, apritelo e posizionate sotto di esso una pentola abbastanza grande per raccogliere l'acqua di scarico.

Passo 3 - Aprire lo sportello del congelatore

Aprite lo sportello del congelatore e mettete dei vecchi asciugamani sul fondo dello scomparto. Questi aiuteranno ad assorbire l'acqua di fusione. Mettetene anche sul pavimento intorno all'apparecchio per assorbire l'acqua che gocciola.

Passo 4 - Scongelare il congelatore con acqua calda

Questo è un metodo molto veloce per scongelare il vostro congelatore, ma prima di farlo, consultate il manuale d'uso per assicurarvi che sia possibile farlo sul vostro particolare modello.

Passo 5 - Preparazione dell'acqua

In primo luogo, fate bollire una grande pentola d'acqua sul fornello e mettete la pentola all'interno del freezer. Chiudete il coperchio del freezer e lasciate che il vapore ne scaldi l'interno per circa cinque minuti, ammorbidendo il ghiaccio.

Passo 6 - Riscaldare l'acqua

Prendere la pentola e rimetterla sul fornello, riscaldando nuovamente l'acqua. Mentre l'acqua bolle, usate un cucchiaio di legno per raschiare il ghiaccio ammorbidito dai bordi del congelatore, facendo attenzione a non usare troppa forza. Farlo con troppa forza  potrebbe ammaccare o perforare le pareti del congelatore.

Una volta che l'acqua bolle di nuovo, rimettete la pentola nel congelatore, chiudendo il coperchio e lasciandola dentro per altri cinque minuti. Ripetete il processo fino a quando tutto il ghiaccio non si sarà sciolto.

Passo 7 - Pulire il congelatore

Una volta che il vostro congelatore è scongelato, approfittatene per pulirlo con cura. Preparate una soluzione mescolando un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un litro d'acqua. Bagnate una spugna con la soluzione e pulite l'interno del congelatore. Una volta che avete asciugato l'intero congelatore, asciugate l'interno con un asciugamano.

Passo 8 - Accendere il congelatore

Ora, accendete il tuo congelatore e lasciatelo raffreddare per circa 30 minuti.

Passo 9 - Riempire il congelatore

Una volta che il congelatore è abbastanza freddo, rimettete al suo interno il cibo.