22
Mon, Apr

Forni a convezione, cosa sono e come funzionano

Forno e fornelli

In questo articolo parliamo di forni a convezione analizzandone caratteristiche, vantaggi e svantaggi e mettendoli a confronto con i classici forni. Iniziamo!

 

Che cos'è un forno a convezione?

I forni a convezione possono funzionare sia a gas che a energia elettrica, ma la maggior parte  di questa tipologia di forni sono elettrici. Ciò che rende un forno a convezione diverso da un forno convenzionale è che un forno a convezione ha un ventilatore incorporato e un sistema di scarico. Il ventilatore aiuta a far circolare l'aria calda per una migliore cottura, doratura e croccantezza.

I vantaggi dei forni a convezione

Poiché all'interno c'è un ventilatore che aiuta a far circolare l'aria calda, un forno a convezione, si scalda più velocemente e uniformemente rispetto a un forno convenzionale. Quindi il cibo cuoce molto più velocemente. I vostri dolci cuoceranno molto più uniformemente - non dovrete nemmeno preoccuparvi di ruotare le vostre teglie. Tuttavia, i forni a convezione non sono adatti per la preparazione di creme, torte, souffles, souffles, o quickbreads.

I forni a convezione accorciando i tempi di cottura di circa il 25% e sono molto più efficienti dal punto di vista energetico e permettono di abbattere i consumi.

Come utilizzare un forno a convezione

Il funzionamento dipenderà dal forno che possedete, essendoci notevoli diversità di funzionamento tra un modello e l'altro. Il consiglio è quello di consultare il manuale d'uso del vostro forno a convezione per assicurarvi di utilizzarlo nel migliore dei modi.

Alcuni forni avranno una funzione di convezione opzionale, il che significa che è possibile utilizzarlo come forno a convezione o convenzionale. Questo è sicuramente un grande vantaggio, in quanto, permette di adattare le caratteristiche del forno alla pietanza che si sta cucinando.

Poiché la maggior parte delle ricette sono ideate per i forni convenzionali, sarà necessario abbassare la temperatura consigliata di 25 gradi Fahrenheit quando si utilizza questo tipo di forno. Inoltre, poiché il tempo di cottura con un forno a convezione è tipicamente del 25% più veloce di quanto non lo sia con uno standard, anche i tempi di cottura andrebbero rivisti. Come regola generale, è bene controllare il grado di cottura a circa 2/3 e 3/4 del tempo di cottura consigliato dai ricettari.

Cucinare con un forno a convezione

Se state preparando una casseruola o un'altra ricetta che richiede di coprire il cibo, dovreste seguire la quantità di tempo di cottura standard invece di abbassarla come visto sopra. Stessa cosa vale per la temperatura.

Usando un forno a convezione, posizionate sempre il piatto o la teglia al centro del forno in modo che l'aria possa circolare liberamente e uniformemente intorno al cibo. Il consiglio è quello di usare teglie da forno poco profonde.