19
Fri, Apr

Come organizzare gli spazi all'interno del camper

Camper

I camper sono dotati di un sacco di spazio di immagazzinamento integrato, ma quando si è in viaggio per lunghi periodi di tempo, lo spazio per riporre tutti gli oggetti di cui si ha bisogno non basta mai. Dagli attrezzi e materiali per la pulizia agli asciugamani e agli utensili. Ogni oggetto ha bisogno di essere riposto e rimanere allo stesso tempo accessibile, all'occorrenza. In questo articolo troverete dei piccoli suggerimenti per lo stoccaggio degli oggetti quando si è in viaggio col camper.

 

Montare gli oggetti utilizzando ganci, ventose e staffe

La parete di un camper con dei ganci

Ganci, ventose e staffe possono non sembrare essenziali in spazi più grandi, ma in un camper possono fare la differenza. Ganci e staffe possono essere montati in modo permanente con l'aiuto di viti, mentre ventose o ganci adesivi possono essere utilizzati temporaneamente e spostati. Appendete ganci, staffe e ventose all'interno di armadi, porte, sul soffitto e sulle piccole pareti che sono spazi inutilizzati. Le staffe sono ideali per scope, mop, attrezzi, attrezzi, ombrelli e prodotti per la pulizia. Sono anche abbastanza solide da permettere di posizionare oggetti sul soffitto. Le ventose sono molto meno robuste, ma ideali per utensili, presine, chiavi e piccoli oggetti se avete spazio sopra o intorno alle finestre. Installate ganci a scomparsa pieghevoli per cappotti, accappatoi e oggetti che non possono essere riposti sempre in quello spazio. Prima di montare i ganci permanenti con viti, assicuratevi di misurare e segnare dove andranno tutti gli apparecchi prima di installarli per evitare inutili fori nelle pareti, nel soffitto, negli armadi e nelle porte.

Utilizzare Organizer pensili

Appendete portascarpe, portariviste o organizer. Sono perfetti per conservare giornali, riviste, piccoli libri, attrezzi, stracci o articoli da bagno. Perfetti per bagno, all'interno di armadi o a parete, per riporre qualsiasi cosa. Permettono di mantenere in ordine gli oggetti nascondendoli alla vista.

Appendere scaffali alla parete

Scaffali in un camper

In aree come sopra il lavello o il tavolo da pranzo ci dovrebbe essere spazio a sufficienza  per appendere degli scaffali. Bisogna installarli utilizzando dei ganci a parete. Sono ideali per riporre asciugamani, tovaglioli, argenteria, tazze ecc. 

Utilizzare lo spazio morto

Sotto i letti e sotto i mobili, vi è una grande quantità di spazio morto. Utilizzarlo permette di riporre davvero molti oggetti. Si per sfruttarlo si possono utilizzare dei cassettini estraibili, delle vaschette ecc. Spazio alla fantasia!

Installare un po' di Pegboard

Una lastra di Pegboard

Il Pegboard permette di appendere moltissimi oggetti. Vi si può appendere quasi tutto utilizzando un gancio. Appendete un pezzo di Pegboard dietro il lavello se c'è abbastanza spazio. Funzionerà come una parete di stoccaggio. Utilizzatelo per appendere pentole, utensili, presine e altri oggetti da cucina. Posizionare i pezzi di pegboard sulla parte interna delle porte dell'armadio e in giro per il camper per avere la possibilità di appendere i più svariati oggetti.