27
Thu, Jun

Come capire se bisogna sotituire la pompa del carburante

Manutenzione

La pompa del carburante è un componente molto importante dell'auto. Un suo malfunzionamento porterà l'auto semplicemente a spegnersi e non riavviarsi. Appare chiaro che, come ogni altra parte della vettura, va tenuta in considerazione e sostituita al primo segnale di malfunzionamento. In questo articlo, vedremo come è possibile allungarne la vita e quali sono i segni che devono metterci subito in allarme.

 

Cause potenziali

Assicurarsi sempre che l'auto non si esaurisce mai di benzina. In questo modo si aumenta la durata della pompa del carburante, in quanto il suo funzionamento con carburante a basso consumo causa uno sforzo eccessivo. Mirare a fare sempre il pieno prima che si accenda la spia del gas del veicolo.

Camminare costantemente con il livello del carburante basso, è un'abitudine che può costarci cara. Se da una parte non risparmieremo un bel nulla rimandando il momento in cui dovremo fare rifornimento, portermo invece, alla lunga, alla rottura della pompa del carburante in quanto, con poco carburante nel serbatoio, questo componente viene sottoposto a uno sforzo maggiore che ne accorcia la vita. Quindi, zero soldi risparmiati e una fattura salata da saldare presso la nostra officina di fiducia. Evitiamo allora di camminare con la spia della riserva accesa se non in casi di emergenza.

Sintomi di una pompa del carburante guasta

Rumorosità

Quando il veicolo inizia a produrre un suono acuto, potrebbe essere il segnale di una pompa del carburante prossima alla rottura. Non tutte le pompe del carburante mettono lo stesso suono, potremmo avere sia rumori acuti che raschiamenti. È buona regola, se sentiamo rumori insoliti di qualsiasi tipo, recarci al più presto presso un'autofficna per un controllo del veicolo.

Bassa pressione del carburante

Se la pompa del carburante non funziona correttamente, il veicolo potrebbe non essere in grado di mantenere una buona pressione del carburante. Con una bassa pressione, l'auto potrebbe avere problemi di avviamento anche se tutte le altre parti dedicate all'accensione sono a posto.

Problemi di accelerazione

Se il nostro veicolo improvvisamente ha problemi ad accelerare, potrebbe essere un sintomo del fatto che la pompa del carburante è andata. Questo accade perchè la pompa del carburante non riesce a fornire la giusta quantità di combustibile e ovviamente il motore non ha la potenza necessaria per accelerare.

Filtro dell'aria che dura poco

Una pompa del carburante non in perfetta forma, porta a usurare in fretta il filtro dell'aria che sarà necessario sostituire molto spesso. Se incorriamo in questa problematica, è meglio far controllare e sostituire la pompa del carburante della nostra auto.

Perdite di potenza

Se il nostro veicolo incorre in perdite di potenza, potrebbe essere sintomo di una pompa del carburante che non riesce più a svolgere a dovere il proprio lavoro. 

Arresto del motore

Se la pompa del carburante non funziona al meglio, si potrebbe incorrere in un arresto improvviso del motore, il quale, potrebbe riavviarsi dopo qualche secondo o mai più.