19
Fri, Apr

Come sostituire la batteria auto

Manutenzione

Come qualsiasi batteria, anche la batteria della nostra auto prima o poi si esaurirà. Fortunatamente, sostituire una batteria per auto non è così difficile, la parte più complicata dell'operazione è rimuovere la vecchia batteria e mettere al suo posto quella nuova. Per quanto riguarda gli strumenti, non è necessario nulla di speciale: basta una chiave a tubo o una chiave combinata, un paio di guanti e magari una spazzola metallica.

Una volta pronti per installare la nuova batteria, spegniamo il motore della vettura, apriamo il cofano e individuiamo la batteria da sostituire. Ora iamo pronti per procedere. È meglio indossare dei guanti per proteggere le mani dall'accumulo di solfato.

 

Scollegamento dei cavi della batteria

Iniziamo scollegando il cavo negativo (nero) della batteria, allentando il dado che lo tiene in posizione. È possibile utilizzare una chiave combinata o una chiave T della giusta misura. Una volta allentato il dado, stacchiamo il cavo negativo. Procediamo adesso allo stesso modo con il cavo positivo (rosso) della batteria.

Se il cavo è bloccato o se troviamo difficoltà a rimuoverlo, è possibile utilizzare un specifico estrattore per terminali. È sconsigliato l'uso di un cacciavite o di un altro attrezzo simile per staccarlo, in quanto si potrebbe danneggiare il terminale o il cavo.

Rimozione del morsetto di blocco della batteria

Utilizzando la chiave combinata, è ora possibile rimuovere il morsetto di ritenuta della batteria o altri dispositivi di ritenuta della batteria eventualmente presenti sul veicolo che mantengono la batteria in posizione.

Rimozione della batteria

Per rimuovere la batteria dell'auto, utilizziamo entrambe le mani per afferrare la batteria in quanto sarà abbastanza pesante. Se la batteria ha un manico, questo ci faciliterà nel sollevarla.

Rimozione della corrosione

Prima di montare la nuova batteria, è necessario eliminare la corrosione che è stata lasciata dalla vecchia. Questa corrosione appare di solito come un residuo bianco accumulato intorno ai morsetti della batteria. È possibile utilizzare una soluzione specifica per la pulizia delle batterie o una miscela di bicarbonato di sodio e acqua. Dobbiamo miscelere il bicarbonato all'acqua in modo da ottenere una pasta abbastanza densa. Utilizzando un vecchio spazzolino o una spazzola metallica puliamo i morsetti terminali e con uno straccio, invece, le restanti aree incrostate. Puliamo infine con un panno asciutto.

Installazione di una nuova batteria auto

Inseriamo la nuova batteria nell'apposito vano e fissaiamola in posizione con il morsetto di fissaggio della batteria. Assicuriamoci che i morsetti positivo e negativo si trovino sul giusto lato.

Collegamento dei cavi della batteria

Reinseriamo i cavi della batteria. Questa volta si inizierà con il positivo (rosso). Colleghiamo e fissiamo il cavo positivo, quindi facciamo la stessa cosa con il cavo negativo (nero). L'esecuzione in questo ordine è importante per evitare problemi elettrici.

Verifica finale

Tutto quello che dobbiamo fare ora è un rapido controllo del nostro lavoro. In primo luogo, assicuriamoci che tutti i collegamenti dei cavi e il morsetto della batteria siano ben fatti e serrati. Proviamo quindi a spostare la batteria avanti e indietro per assicurarci di non avere un collegamento elettrico debole. Serriamo tutto ciò che si muove.

Accendiamo il motore circa un minuto dopo l'installazione. Se la nostra auto si avvia senza problemi e le luci funzionano, significa che è tutto ok. Se le luci sono fioche o notiamo dello sfarfallio, spegniamo l'auto e ricontrolliamo i collegamenti dei terminali della batteria per tenuta e corrosione.