20
Thu, Jun

Perchè il liquido refrigerante della mia auto scende in fretta?

Manutenzione

La frequenza con la quale ci troviamo a dover rabboccare il liquido di raffreddamento della nostra auto è un fattore determinante per capire se il veicolo ha problemi di perdite. Monitorando regolarmente il livello del liquido refrigerante nella vaschetta di espansione, ci accorgeremo facilmente se c'è qualcosa che non va.

 

Problemi comuni

La maggior parte dei veicoli mostrerà una lenta riduzione del livello di refrigerante nel corso tempo. Questo accade a causa dell'evaporazione dal serbatoio ed è del tutto normale, basta rabboccare con acqua distillata ogni tanto. Possono però verificarsi situazioni problematiche, in cui, il livello del liquido refrigerante scende troppo in fretta. In questi casi, vi è sicuramente un problema che come: una perdita nel sistema, tappo della vaschettina di espansione incapace di mantenere la pressione o un motore che si scalda troppo.

Una volta che ci saremo accorti che la nostra vettura consuma una quantità eccessiva di liquido refrigerante, dobbiamo verificare se la causa sono i problemi sopra menzionati. Se dopo un'ispezione dettagliata non è emerso nulla, allora si può sospettare che la causa dell'eccessivo uso di refrigerante da parte del veicolo sia il temporaneo surriscaldamento o la mancanza di manutenzione a lungo termine.

Controlliamo il livello

Per determinare il livello del liquido di raffreddamento, basta controllare la vaschetta di espansione. In ogni auto, tale vaschetta, è segnata con delle tacchette che indicano i livelli di minimo e massimo. Se il livello del liquido refrigerante presente risultasse troppo basso, aggiungiamone un po' fino a raggiungere la tacca indicante il livello massimo. Attenzione a non superarlo. Con l'aumentare della temperatura il liquido si espande e se ne abbiamo messo troppo, fuoriuscirà attraverso il tappo.