27
Thu, Jun

Come sostituire il tubo del freno anteriore

Manutenzione

Esistono differenti motivazione che possono indurci a cambiare il tubo del freno anteriore della nostra auto, la più comune delle quali, è una perdita. Questo problema può causare un malfunzionamento dei freni, poiché è il tubo del freno anteriore che fornisce il liquido. Porta il liquido dei freni dalla pompa freno alle pinze anteriori e in caso di perdita, questo sistema è ovviamente compromesso e la frenata sarà debole o assente. Fortunatamente, la sostituzione del tubo del freno anteriore del veicolo non è un'operazione complicata e può essere fatta da soli a patto di disporre degli strumenti necessari. In questaguida vedremo passo passo come è possibile sostituire da soli il tubo del freno anteriore.

 

Passo 1 - Operazioni preliminari

La prima cosa da fare è sollevare il veicolo e rimuovere il la ruota. Assicuriamo la vettura con un cavalletto in modo che il veicolo non cada; questa è una misura di sicurezza molto importante. Posizioniamo quindi un contenitore sotto il tubo del freno anteriore per raccogliere il liquido dei freni che cadrà una volta smontato il tubo. Ricordate di dindossare dei guanti, si tratta di un liquido molto corrosivo.

Passo 2 - Rimozione del vecchio tubo

Prima di poter montare il nuovo tubo del freno anteriore, è necessario rimuovere quello vecchio. A tale scopo, allentiamo il raccordo del tubo flessibile nella pompa madre. Dopo di che, rimuoviamo il raccordo sulla pinza del freno. Quindi, è sufficiente un cacciavite per rimuovere le fascette stringitubo che tengono in posizione il tubo.

Passo 3 - Installazione del nuovo tubo

Ora siamo pronti per installare il nuovo tubo. È sufficiente rimontarlo prima sulla pompa e poi sulla pinza del freno e, infine, rimontare anche le fascette stringitubo.

Quando si stringe il tubo flessibile, è molto importante fare attenzione a non stringere eccessivamente. Si potrebbe facilmente rompere il tubo o il raccordo.

Passo 4 - Rimozione delle bolle d'aria dall'impiano frenante

L'ultimo e più importante passo è lo spurgo dei freni, che consiste nel far uscire tutta l'aria dal circuito frenante. In caso contrario, l'aria presente potrebbe interferire con il corretto funzionamento dei freni.

Per eseguire correttamente la procedura, servirà l'aiuto di una seconda persona. Il nostro assistente, dovrà posizionarsi all'interno dell'abitacolo e schiacciare il pedale del freno per tre volte, affondando fino in fondo la terza volta. Mentre il pedale del freno è schiacciato al massimo, noi dovremo allentare la valvola di spurgo posta accanto alla pinza freno su cui stiamo lavorando. Vedremo uscire del liquido insieme a qualche bolla d'aria. Chiudiamo la valvola di spurgo ed eseguiamo di nuovo la procedura. Bisogna eseguire più volte il processo fino a quando non vedremo uscire solo ed esclusivamente liquido senza bolle d'aria. A quel punto, potremo serrare la valvola di spuro e andare a rabboccare il livello del liquido dei freni.