27
Thu, Jun

Malfunzionamento dei sensori di parcheggio

Manutenzione

I sensori di parcheggio posteriori possono andare incontro a malfunzionamenti nel cprso del tempo. Non essere a conoscenza del problema, può rappresentare un rischio per la sicurezza. Se notate  qualcosa di strano con i sensori, testateli immediatamente. In questa guida, vedremo come scoprire se i nostri sensori di parcheggio posteriore, stanno facendo bene il proprio lavoro o no.

 

Passo 1 - Pulizia

Una delle cose migliori che potete fare per i vostri sensori è tenerli puliti. Il più delle volte, ogni volta che ci sono problemi con i sensori di parcheggio posteriori, è perché dalla guida si è depositato dello sporco su di essi. Fortunatamente, la pulizia è un'operazione semplice che può essere fatta in fretta e di solito è molto efficace. Il modo migliore per farlo è semplicemente estrarre i sensori e pulirli con un panno morbido o uno straccio. Ci possono essere sporcizia e detriti intrappolati su di loro o possono essere oleosi o polverosi. Assicuratevi di averli completamente puliti prima di riposizionarli. Accendete quindi l'auto e verificae se i malfunzionamenti si sono risolti.

Passo 2 - Test del sensore

Se i sensori sono stati puliti e si riscontrano ancora problemi, esistono due metodi per verificare se è necessario sostituirli. Innanzitutto, accendete il PDC (Park Distance Control). Con questo, avvicinatevi il più possibile al sensore e mettete l'orecchio vicino ad esso. Ascoltate per vedere se c'è un ronzio. Se c'è, allora il sensore stesso sta funzionando. Se non si sente nulla, si può provare a mettere un dito contro di esso. Se il sensore vibra leggermente, non è necessario sostituirlo. Nel caso in cui non si avvertissero ronzii o leggere vibrazioni, sostituitelo.

Passo 3 - Verifica del codice di errore

Ovviamente, ci saranno casi in cui il sensore funziona perfettamente, ma da lo stesso dei problemi. In questo caso è necessario leggere il manuale d'uso del veicolo. Troverete che tutti i codici di errore che potrebbero apparire sul vostro veicolo. Collegate un lettore di codice per la vostra auto, quindi, in questo modo, visualizzerete il codice di errore e potrete sapere a cosa è dovuto il problema.