19
Fri, Apr

Ruotino di scorta, caratteristiche, vantaggi e svantaggi

Riparazioni

Da diversi anni ormai, non tutte le auto, vengono dotate di una ruota di scorta di dimensioni standard. Quello che le case automobilistiche, sempre più spesso, implementano di serie sulle nuove vetture, è il cosiddetto ruotino di scorta. Conoscerne caratteristiche e limitazioni, ci aiuterà a guidare in sicurezza e uscire da una situazione di emergenza senza ulteriori complicazioni

 

Cos'è un ruotino di scorta

Una ruota di scorta compatta o ruotino, è la tipologia più comune di ruota di scorta e quella che di solito viene inclusa nelle nuove auto. Si trova, in genere, alla base del baule, già montato e gonfiato, su una ruota di piccolo diametro. Il ricambio compatto corrisponde alle specifiche del vostro veicolo, ma, essendo leggero e con meno battistrada, deve essere utilizzato solo in situazioni di emergenza.

Percorrenza massima e limiti di velocità

Il montaggio del ruotino di scorta, impone delle limitazioni alla guida per quel che riguarda velocità e percorrenza massima. Infatti, tale tipo di ruota, non è progettata per superare gli 80 Km/h e i 1000 Km di percorrenza totale. Non rispettare una di queste due limitazioni, può portare allo scoppio del pneumatico e metterci in una situazione difficile da gestire. 

Problemi di controllo della guida

A causa del diametro ridotto, montare il ruotino di scorta, disabilita anche funzioni come l'ABS e i comandi di trazione. I pneumatici stretti riducono la quantità di trazione, il che significa che dovete stare attenti a non fermarvi troppo velocemente o a non fare curve e manovre imprevedibili e veloci. Se state trainando un rimorchio, dovrete sganciarlo, poiché i questo tipo di ruote, i non sono in grado di gestire lo stesso carico dei pneumatici normali. Ci sono altri problemi meccanici che possono verificarsi con un uso prolungato, tra cui un eccessivo stress sul differenziale della vostra auto se il pneumatico più piccolo ne sostituisce uno sulla trasmissione.

A quale pressione gonfiarlo

Una ruota di scorta compatta dovrebbe essere gonfiata a una pressione di circa 4 atmosfere. Bisogna quindi ricordarsi di controllarne regolarmente la pressione o tenere in auto un piccolo compressore da usare in caso di emergenza. La normale durata di un pneumatico è di sei anni e dopo tale periodo di tempo, va sostituito indipendentemente dall'usura.


In definitiva, il ruotino di scorta, è un ricambio di emergenza col quale bisogna fare solo pochi chilomentri. Giusto quelli che ci separano dal primo gommista disponibile. In più, non bisogna dare nemmeno per scontato che un'auto nuova ne sia dotata. Molte vetture vengono vendute completamente prive sia di ruota che di ruotino di scorta. Controllate quindi che la vostra vettura sia dotata di un apposito kit di emergenza comprendente anche una ruota o un ruotino di ricambio e, nel caso in cui ne fosse sprovvista, acquistatene subito uno. Qui trovate vari modelli aquistabili direttamente online: 

Ruotino di scorta listino prezzi